Educazione ed Addestramento, Riporto per Retriever



La mia passione più grande è il RIPORTO.

Il RIPORTO è una disciplina che cerca di simulare eventi che si verificano in una giornata di caccia con l’utilizzo di riportelli; 

è una disciplina sportiva nata dall'utilizzo  venatorio delle razze Retriever costruita sulla valorizzazione delle attitudini naturali delle razze selezionate per questo tipo di lavoro.

Non viene utilizzata la selvaggina abbattuta ma  il fine è di valutare attraverso degli esercizi (test) le capacità di lavoro delle razze Retriever  per avere in futuro buoni cani da caccia seguendo il modello di riferimento di lavoro  che descrive  perfettamente il lavoro che un Retriever deve espletare a caccia.

Tratto da GIUDIZIO DEL LAVORO Art.17 del Regolamento Nazionale delle Prova di Caccia per Retrievers:

“Il retriever ideale è attento, silenzioso e calmo sulla linea, senza richiedere alcuna attenzione dal suo conduttore.
Deve marcare al meglio la selvaggina e memorizzare il punto di caduta per un lungo periodo di tempo. Inviato per un riporto, deve mostrare abilità nella caccia, iniziativa, buon uso del naso e abilità nel reperire la selvaggina abbattuta. Non deve rifiutare alcun tipo di terreno e deve entrare in acqua senza essere incoraggiato o dimostrandone timore. Deve lavorare con la volontà di compiacere e collaborare con il conduttore ma senza dipendere troppo da lui.
Quando trova il selvatico, il cane deve abboccare velocemente, riportare correttamente con bocca morbida senza danneggiarlo.
La selvaggina deve essere riportata correttamente nelle mani del conduttore senza cercare di sottrarsi alla consegna”.


Le prove organizzate su riportelli vengono chiamate Working Test e/o Dummy Trial (la differenza è nel tipo di organizzazione della prova: nei Working Test i cani sono sottoposti a test divisi solitamente in 4 Step (un giudice diverso per ogni step).
Nei Dummy Trial invece le prove si svolgono come i Field Trial (driven shoot o walk up) e valgono quindi gli stessi regolamenti previsti per le prove di caccia.

 
Il RIPORTO è un ottimo strumento per rafforzare il legame con i nostri cani, svolgendo un’attività per loro molto appagante perchè fà leva proprio sulle loro caratteristiche peculiari di razza.

Questo per spiegare perchè i nostri Labrador contrariamente a quanto si pensa nell'idea comune non sono i cani della carta igienica, i cani da divano grassi e tontoloni ma i Labrador sono cani da caccia appunto da RIPORTO. 

Il labrador è un cane che ha bisogno di movimento ma soprattutto di tenere attiva la sua mente, è avido d’imparare qualsiasi cosa tu voglia insegnargli.

A lui basteranno un bocconcino, una carezza, una parola dolce e con la sua coda a mille sarà felice di fare cio’ che gli chiederete. Ricordatevi sempre che un cane soddisfatto ed appagato mentalmente e fisicamente sarà un compagno di vita ineguagliabile che vi accompagnerà ovunque andrete, non sarà mai un problema ma solo un piacere averlo affianco a voi.

Se avete voglia di scoprire il riporto, questa meravigliosa disciplina non esitate a contattarmi, con piacere vi mostrerò quello che un retriever è in grado di fare, rimarrete stupiti dalle doti naturali dei vostri retriever e soprattutto dalla luce che vedrete accendersi nei loro occhi ma soprattutto vedrete il vostro rapporto cambiare in un legame di collaborazione unico.

Magari anche voi come me scoprirete un mondo tutto nuovo di vivere il vostro cane anzi no, il vostro retriever.










Questo sito utilizza i cookie. Cliccando su OK o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori info: Dati di navigazione